Per quanto riguarda il trasporto dei liquidi in aereo esiste una legislazione che è valida su tutti i voli in partenza e in coincidenza da uno dei 27 paesi dell'Unione Europea, o in partenza per un gran numero di paesi.

Sono considerati prodotti liquidi: i gel, le sostanze pastose, le lozioni e il contenuto dei recipienti sotto pressione. Per trasportare le confezioni di prodotti liquidi in cabina è necessario:

  1. Un sacchetto di plastica trasparente richiudibile (tipo sacchetto per la congelazione) della capacità massima di un litro (dimensioni 20cm x 20cm circa). Ogni passeggero è autorizzato a trasportare un solo sacchetto di questo tipo.
  2. Porre nel sacchetto i liquidi e i prodotti simili, la cui capienza non dovrà superare 100 ml.

Eccezioni :
Gli alimenti e i medicinali indispensabili per la salute non sono sottoposti a queste norme. L´agente di sicurezza chiederà tuttavia di giustificarne la natura.

  • Alimenti

alimenti nutrizionali specifici (casi di allergia al lattosio, glutene, ecc.); alimenti per bebè.

  • Prodotti farmaceutici

medicinali prescritti da un medico: su richiesta dell´agente di sicurezza, si deve poter giustificare la necessità di assunzione di questo medicinale (ricetta medica nominativa, certificato medico nominativo…); 
prodotti medicamentosi non prescritti da un medico, acquistati in farmacia o in un negozio. Per questo tipo di prodotti, le condizioni di trasporto potranno essere più restrittive, in quanto non sono considerati "vitali".

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Agosto 2009

Area Riservata

Viaggiare nel mondo

Eventi

Nessuna evento nel calendario
Gennaio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Ultimi Eventi

Prenota on-line

Notizie flash

Ryanair, O'Leary: "Ora voglio il lungo raggio"

Leggi tutto...

Investire per competere La sfida Air France-Klm

Leggi tutto...

DiventaFan

JSN Solid template designed by JoomlaShine.com